Alimentazione

Infiammazione Riconoscerla per Evitarla

infiammazione-riconoscerla-per-evitarla

Cosa hanno in comune l’Altzheimer, il Colon Irritabile e la Psoriasi? Sono due figlie di un nemico unico chiamato infiammazione. Scopriamo come si può riconoscere ed evitare questo nemico silenzioso.

Per quanto molti problemi di salute hanno nomi diversi, hanno una caratteristica comune: partono dall’infiammazione.

L’infiammazione è sempre il danno primario, quello da cui originano tutti i processi.

Alla base di tutti quelli che chiami acciacchi, fino alle patologie vere e proprie (aterosclerosi, altzheimer, psoriasi ecc), tutti processi partono sempre dall’infiammazione di un tessuto.

Esistono vari tipi di Infiammazione.

Le rughe, la cellulite, l’artrosi e anche le macchie della pelle hanno alla base una risposta infiammatoria tissutale.

L’infiammazione non è il male. Non sto scherzando, continua a leggere.

Vediamo insieme come gestire i processi infiammatori

Cos’è l’Infiammazione

Il termine infiammazione o flogosi come ti dicevo prima, è una risposta protettiva dell’organismo a stimoli chimici, o fisici il cui obiettivo è ridurre o eliminare il fattore che l’ha innescata.

Quindi, dottoressa, l’infiammazione è qualcosa di buono per noi?

Non proprio, perchè l’utilità del processo si perde quando il nostro corpo non riesce più a gestirla e a governarla.

E allora cosa succede?

Quando ti entra ad esempio un pò di pulviscolo nell’occhio, questo si infiamma, lacrima e si arrossa, perchè il l’obiettivo dell’occhio è allontanare il corpo estraneo piangendo.

Quando però il corpo non riesce ad ottenere l’obiettivo (allontare il pulviscolo) perchè nell’occhio è entrata una scheggia, che non riesce a rimuovere, allora la flogosi si stabilizza fino a potere diventare una infiammazione cronica.

Come si Manifesta l’Infiammazione

l’Infiammazione si manifesta con un insieme di sintomatologie tipiche. Non dimenticherò mai la prof di Patologia e i 5 segni dell’infiammazione:

  • dolor
  • calor
  • tumor
  • rubor
  • functio lesa

Sarebbero: dolore, sensazione di calore (a volte pulsante), tumefazione della zona colpita, rossore, e compromissione della zona interessata.

Questi 5 segni che sono presenti, quasi sempre insieme, e li ritroviamo sia sul ginocchio dolente artrotico che nella rotula sbucciata del bambino.

Tutto inizia sempre con una infiammazione.

Come procede poi un processo infiammatorio?

Una volta innescato il processo di infiammazione o flogosi, si ha una intensa risposta dei vasi sanguigni e la produzione di una serie di mediatori tipici delle risposte infiammatorie: citochine, istamina ecc.

Per approfondire su queste sostanze tipiche dei processi infiammatori scriverò un articolo su Quali Sono i Mediatori dell’infiammazione Come Combatterli

Come si Evita l’Infiammazione?

La prima soluzione ti viene in mente? Scommetto che è un farmaco antiinfiammatorio.

Questa idea va bene come attacco al problema ma non nel lungo periodo perchè questi farmaci hanno una serie di effetti indesiderati poco piacevoli con alterazioni della pressione o della glicemia (ad esempio).

Alimenti Antiinfiammatori

E’ possibile sfruttare le caratteristiche degli alimenti, specie quelli della dieta mediterranea, che hanno funzioni antinffiammatorie.

Un esempio?

Il Pomodoro! I pomodori sono prodotti ricchi di vitamina C, potassio e Licopene.

Questo Licopene è un antiossidante che riduce i processi infiammatori, specie se associato a altri frutti di colore rosso o all’olio di oliva.

Vuoi scoprire quali sono i giusti alimenti che spengono l’infiammazione?

Scoprilo seguendo la pagina facebook o il canale telegram

Farmaciauno sconti del 60% su ARMOLIPID PLUS Su Farmaciauno ArmoLipid Plus Integratore 20 Compresse in offerta a € 9,49 invece di € 23,50 (sconto 59,6%) IVA inclusa