Diverticolite Cos’è, Rimedi e Cosa Mangiare

diverticolite

Diverticolite e Diverticolosi sono sinonimi? No, sono due situazioni diverse che hanno molto in comune.

Spesso si confonde un termine per l’altro. Facciamo chiarezza e capiamo, in caso di Diverticolite cosa fare e come i Rimedi Naturali possono aiutare per chi soffre di questa patologia.

Per capire i due termini e non sbagliare, partiamo dal concetto del diverticolo.

I diverticoli sono delle piccole sacche che si originano e si formano perpendicolarmente alla parete dell’apparato digerente (ritorneremo sull’argomento).

Quando sono presenti, ma non infiammati si parla di Diverticolosi.

La Diverticolite, invece è l’infiammazione che si origina all’interno del diverticolo e che segue i segni classici delle infiammazioni dell’apparato digerente.

Nella parola, Diverticolite, è implicito che i diverticoli sono presenti e infiammati.

La Diverticolosi, al contrario, indica la presenza dei diverticoli, che non necessariamente devono essere infiammati e quindi potrebbe essere del tutto asintomatica.

Diverticoli Cosa Sono

Se ti stai chiedendo i diverticoli cosa sono, per capirlo immagina un tubo d’irrigazione, di quelli per innaffiare il giardino.

Immagina che a questo tubo vengono fatti dei buchi, ed ognuno di questi anzichè mettere un tappo incolli un palloncino.

Hai visualizzato un’immagine tipo questa?

Diverticoli Cosa Sono
Diverticoli Cosa Sono

Se adesso colleghi il tubo ad un rubinetto, man mano l’acqua percorre la lunghezza del tubo, entrerà ad una certa pressione anche nei palloncini che si comporteranno da insenature.

Se all’acqua mescoli della sabbia è possibile che qualche granellino entra nel palloncino, ma ha difficoltà ad uscire.

Questo processo è lo stesso che accade quando hai un’attacco di diverticolite. Il tubo per innaffiare è il colon, e il palloncino il diverticolo che si è formato.

I Diverticoli si formano più spesso nell’ultima parte dell’intestino, nel colon, ma ne potrebbe essere colpito qualsiasi punto dell’apparato digerente.
Raramente si formano nell’esofago e sono detti Diverticoli Esofagei.

Chi è più a Rischio?

Le cause per cui si formano i diverticoli non sono ancora chiare. Si pensa che dipendono dalla cattiva alimentazione unita a uno stile di vita sedentario, ma non è certo.

Incrociando tutti i dati in merito ai pazienti, si è visto che sono maggiormente a rischio gli adulti con età superiore ai 60 anni, e gli uomini ne sono maggiormente colpiti rispetto alle donne.

Una certezza pero riguarda dei fattori di rischio genetici. Infatti è più probabile sviluppare diverticolosi e diverticolite se già qualcuno in famiglia ne è già affett.

Diverticolite Sintomi e Disturbi

Quando i diverticoli si infiammano determinano i disturbi tipici del colon irritato:

  • dolore,
  • gonfiore,
  • nausea,
  • costipazione,
  • diarrea,
  • sangue occulto.

Chi soffre di diverticolosi potrebbe non avere alcun sintomo di quelli appena descritti.

Diverticolite Diagnosi e Terapia

Diagnosi

Diagnosi Diverticolite
Diagnosi Diverticolite

I sintomi della diverticolosi sono molti simili a quelli della IBS (Irritable Bowel Syndrome) cioè del Colon Irritabile.

Per fare una diagnosi precisa di diverticolosi è necessario un esame endoscopico. Nel caso in cui sia interessato il colon dovrai fare una colonscopia o una radiografia.

Attraverso questo esame vengono proprio messi in luce, se presenti i diverticoli.

La colonscopia infatti prevede l’uso di una sonda con una videocamera che permette di vedere se sono presenti estroflessioni della parete intestinale (diverticoli)  e se questi sono infiammate.

Terapia della Diverticolite

La terapia per la diverticolite non può mai essere eseguita in automedicazione. Sarà il tuo medico a prescrivere il farmaco più adatto alla tua situazione.

I farmaci che normalmente vengono utilizzati da chi soffre di diverticolosi sono:

  • la Mesalazina, un antiinfiammatorio specifico per l’ultimo tratto intestinale. Esiste sia in compresse che in supposte, clismi o schiuma rettale per un utilizzo locale.
  • La Rifamixicina, un antibiotico con funzione disinfettante che normalmente si utilizza per la diarrea acuta. Non ha alcuna azione bloccante nei confronti della diarrea ma è considerato un disinfettante intestinale.

Diverticolite Rimedi Naturali

I Rimedi Naturali contro la diverticolite sono tutte le strategie che puoi mettere in atto per evitare che i diverticoli formati si possono infiammare.

Per l’eliminazione totale dei diverticoli puoi ricorrere soltanto alla terapia chirurgica, ovvero la rimozione con il bisturi.

La maggior parte dei casi non viene trattata chirurgicamente, ma il medico consiglia una terapia per ridurre l’infiammazione a livello del diverticolo. Perchè è proprio questa infiammazione a causare tutti i sintomi tipici di questa malattia.

Quello che puoi fare ogni giorno è una terapia preventiva volta a modificare il tuo stile di vita con un’integrazione specifica.

Il consiglio più importante che ti posso dare è mantenere un transito intestinale veloce e delle feci morbide e compatte.

Fermenti Lattici per Diverticolite

L’utilizzo dei fermenti lattici (probiotici) per la diverticolite è stato sottoposto a studio su 100 pazienti.

Lo studio ha evidenziato che l’88% dei soggetti che hanno assunto ogni giorno 24 miliardi di lactobacilli di tipo casei, (quelli contenuti nell’Enterolactis Plus), per almeno un anno consecutivo, ha ridotto sensibilmente gli episodi di diverticolite.

Questo integratore associato a una dieta povera di sesamo, semini e frutta secca permette anche una riduzione della sacche dei diverticoli (ma non una completa sparizione).

Offerta
Sofar Enterolactis Plus Probiotico, Per adulti e bambini, 20 cps
573 Recensioni
Sofar Enterolactis Plus Probiotico, Per adulti e bambini, 20 cps
  • Capsule utili in caso di dismicrobismi intestinali da terapia...
  • Un autentico probiotico, capace di ripristinare realmente ed in...
  • Equilibra la flora microbica intestinale alterata come in caso di...

Dieta e Stile di Vita

Diverticolite: Dieta e Stile di Vita
Diverticolite: Dieta e Stile di Vita

I diverticoli una volta formatisi non si riassorbiranno. Quello che puoi fare è evitare che questi si infiammino. Ti ricordi quando abbiamo parlato di cosa fosse un diverticolo?

Ebbene devi evitare ogni giorno che la sabbia entri all’interno dei palloncini. 

Tutto ciò che può restare imprigionato all’interno del diverticolo e soggiornare tanto da scatenare un’infiammazione deve essere eliminato dalla dieta.

Bisogna quindi prima di mangiare qualsiasi cosa accertarsi che non contenga semini o pezzettini di piccole dimensioni.

E’ importante anche mantenere il transito intestinale veloce e, se soffri di stitichezza, prendere anche quotidianamente dei lassativi non irritanti che permettono una naturale regolarità.

Abbandona lo Stile di Vita Sedentario e inizia a fare delle lunghe passeggiate. Aiuterai anche l’intestino che si inizierà a muoversi con più regolarità.

Diverticolite Cosa Mangiare

L’unico particolare accorgimento, nel caso di Diverticolite è evitare tutto ciò che non digerito ha delle dimensioni così piccole da potersi incastrare all’interno del diverticolo.

Bevi Almeno 2 litri di Acqua al Giorno

E’ importate bere molta . acqua per prevenire la stitichezza e migliorare il transito intestinale.

Riduci il contenuto di grassi

Riducendo il contenuto lipidico migliori l’assorbimento intestinale

Fibre si, ma solubili

Le fibre Alimentari si dividono in solubili e insolubili in acqua. Le fibre insolubili non si sciolgono nel contenuto intestinale, ma assorbono acqua e fanno massa nell’intestino.

Le fibre solubili invece a contatto con il contenuto intestinale formano un gel capace di sequestrare all’interno i piccoli pezzettini di alimenti non digeriti. In questo modo evita che residui di cibi si bloccano dentro il diverticolo infiammandolo.

Un esempio di fibra solubile è quella di Psillo contenuta all’interno di Psyllogel.

Assumi questo integratore 100% Naturale ogni giorno anche tre volte al giorno, per un’azione profonda di pulizia e come lassativo dolce.

Tu quale dieta segui per la Diverticolite?

Se ti è stato utile questo articolo condividilo su Facebook. Se hai qualche dubbbio o domanda, oppure puoi aggiungere qualcosa qui sotto o nei commenti della pagina Facebook.

Fito Rimedi – Naturalmente Salute

0 COMMENTI

Dottssa Federica

RISPONDI

Your email address will not be published. Required fields are marked*