Aloe: succo cancerogeno?

aloe-succo-cancerogeno

Qualche giorno fa è stato pubblicato uno studio condotto dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) che riguarda l’aloe e un suo potenziale effetto cancerogeno a livello intestinale.

Nello specifico delle sostanze derivanti dall’idrossiantrocene, che si trovano negli strati esterni delle foglie di Aloe Vera, andrebbero a danneggiare il DNA con un potenziale effetto cancerogeno a livello intestinale.

E allora quali sono gli integratori sicuri per la stitichezza?

Li troverai nel prossimo post.

Scoprirai come unire alimentazione e integratori per ritrovare la regolarità intestinale.

0 COMMENTI

Dottssa Federica

RISPONDI

Your email address will not be published. Required fields are marked*